Addominali piatti e tonici in 30 giorni? Ecco come

Addominali piatti e tonici in 30 giorni? Ecco come
Addominali piatti e tonici in 30 giorni? Ecco come

Siete, siamo, ancora in tempo per un tentativo last minute prima delle vacanze estive. Per fare bella figura non è necessario avere un cosiddetto six-pack, non è nemmeno necessario essere piatti come una tavola da surf.

Per non sfigurare in spiaggia, o quando si indossa una maglietta leggera, basta smaltire un po’ di grasso in eccesso, e tonificare i muscoli della zona addominale. Ecco dieci consigli pratici e semplici. Seguiteli e ci ringrazierete 🙂

 

1) Taglia almeno del 50% la quantità di alcol che bevi abitualmente. Se sei astemio, tanto meglio.

2) Elimina completamente bevande gassate di qualsiasi tipo, anche quelle a zero calorie. 3) Elimina dalla tua dieta tutti quei cibi che ti fanno sentire la pancia gonfia. Se sei intollerante al latte cerca di fare attenzione a quello che mangi.

4) Elimina dalla tua dieta burro, formaggi grassi, affettati e salumi, latte intero

5) Non mangiare fuori orario. Tre pasti al giorno, compresa una colazione che sia sana, ricca di fibre, proteine e carboidrati. Niente zucchero o prodotti che contengono zucchero, anche se sono buoni.

6) Inizia a camminare, almeno 30 minuti al giorno. Non trascinando i piedi, ma cercando di tenere un ritmo sostenuto.

7) Ogni mattina, prima di uscire di casa, ritagliati 10 (dieci!) minuti per eseguire questi esercizi sul pavimento di casa (magari comprati un materassino da yoga per essere più comodo)

Tutti questi esercizi sono spiegati molto bene su moltissimi siti, quindi basta fare una ricerca su Google o Youtube per trovare video e spiegazioni dettagliate.

Sit-ups 3 serie per il massimo di ripetizioni possibili (cerca di farne almeno 15 per serie, se riesci)

Crunches alzando (cercando di alzare) torso e gambe contemporaneamente. 3 serie per il massimo di ripetizioni possibili

Plank. Due serie da 30 secondi

8) Bevi tanta acqua

9) Se la sera hai ancora tempo e voglia, perché non ripetere gli esercizi del punto 7 ancora una volta prima di andare a dormire?

10) Non desistere. Se rompi la dieta o lasci perdere un giorno di allenamento non succederà niente. Riprendi come se nulla fosse successo.

ADVERSUS

Se ti piace leggere ADVERSUS, abbonati gratuitamente alla nostra newsletter settimanale, ogni settimana nella tua mail. Fai click qui per saperne di piu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.