Allenare le spalle a casa?

Allenare le spalle a casa
Allenare le spalle a casa

Facile, bastano due manubri, anche leggeri, e qualche esercizio da eseguire comodamente in camera da letto.

Le spalle sono probabilmente il gruppo muscolare più in vista di tutti. Anche sotto un maglione, in inverno, un bel paio di spalle larghe si fa notare. Lo stesso vale per chi non ha un bel paio di spalle da sfoggiare.

L’anatomia gioca chiaramente il suo ruolo. Due belle spalle larghe non possono prescindere da una struttura scheletrica altrettanto larga, è vero. Ma è anche vero che aggiungere un paio di centimetri alla loro larghezza fa la differenza.

Come fare? Allenando le spalle.

Come? Per fortuna, a meno che non si abbiano ambizioni agonistiche, le spalle possono essere allenate anche a casa, con un paio di manubri leggeri.

Come allenare le spalle? Il movimento più consigliato dai personal trainer è quello che va sotto il nome di ‘alzate laterali’ o ‘lateral raises’. Un movimento che, con un paio di variazioni, permette di stimolare tutte la parti del deltoide, il muscolo principale della spalla.

Esecuzione: in piedi, un manubrio in ogni mano, braccia allungate lungo i fianchi, palmi all’interno. Lentamente e con velocità costante allargate le braccia, mantenendole tese, fino a portarle in posizione orizzontale, all’altezza delle spalle. A questo punto il palmo delle mani dovrebbe essere rivolto vero il pavimento.

Mantenete questa posizione per un secondo, poi lentamente tornate alla posizione di partenza.

Quante ripetizioni, quante serie? Almeno 10-12 ripetizioni per serie, ed almeno 6-8 serie. Se volete potete cambiare l’angolo del movimento, e provare a portare i manubri in avanti invece che lateralmente. Il concetto rimane lo stesso, verrà stimolata la parte anteriore del deltoide.

Eseguite questi esercizi due volte la settimana e i risultati si faranno vedere entro poche settimane.

Se ti piace leggere ADVERSUS, abbonati gratuitamente alla nostra newsletter settimanale, ogni settimana nella tua mail. Fai click qui per saperne di piu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.