ADVERSUS ITALIA - MODA UOMO, BEAUTY, STILE E MODELLE
Aggiungi ADVERSUS ai preferiti

Home | Bellezza uomo | Consigli di bellezza uomo | trucco per l'uomo

Sì al trucco per l'uomo, ma a una condizione: che sia assolutamente invisibile. Più che trucco si tratta di correzione, dice Stefano Ghidoni, make-up artist. Con i prodotti di oggi è possibile ravvivare il colorito, camuffare la stanchezza, nascondere occhiaie… Stefano spiega come.

Cura della pelle
Prima di tutto è importante prendersi cura della pelle, specie del viso. Anche se la pelle dell'uomo è sicuramente meno sensibile di quella della donna, non vuol dire che non abbia bisogno di cure apposite. È buona abitudine applicare ogni mattina una crema da giorno con - almeno in estate - un filtro solare 10 o 15. Provate Day Wear Estée Lauder, una crema solare da utilizzare anche tutto l'anno, oppure - per pelli più mature - Resilience Lift Fluida, sempre di Estée Lauder.

Labbra
Le labbra, tra le parti più sensibili del corpo, vanno protette da fattori esterni come vento, sole e freddo. Niente è più antiestetico delle labbra spaccate, con tanto di croste... Tenete perciò sempre un balsamo per le labbra a portata di mano.

Contorno occhi e occhiaie
La pelle sotto gli occhi è molto sottile e ha bisogno di cure extra. Applicate perciò ogni mattina un contorno occhi. Sono invece le occhiaie bluastre sotto gli occhi a preoccuparvi? Allora camuffatele con un correttore. Attenzione però al colore. Non sceglietelo troppo chiaro, né troppo grigio o rosa, ma state sui toni caldi - dall'avorio al gallo fino all'ambra - che risvegliano subito lo sguardo. Evitate correttori in stick perché sono troppo pastosi. Il correttore deve essere invisibile.

Foruncoli e altre imperfezioni della pelle
Anche le discromie della pelle (un foruncolo, macchie e imperfezioni) vanno corrette in modo invisibile. Scegliete un correttore dello stesso colore della vostra pelle. Per vedere il colore mettetene un poco sul collo, il posto migliore per il test. Anche qui vale che è meglio non usare stick, perché sono troppo visibili.

Un colorito uniforme
Se volete uniformare il colorito della pelle e togliere la lucidità (quella tipica della pelle grassa), potete ricorrere al blot powder, una cipria incolore, priva di talco. Va utilizzata dopo la crema da giorno e dopo il correttore, e fissa in modo del tutto naturale. Provate Blot Powder II di Diego della Palma. Per togliere lucidità al viso sono pratici anche gli Stay-Mat Oil-Blotting Sheets di Clinique, piccole foglioline che si passano sopra il viso e che tolgono il grasso di troppo dal viso.

In estate è meglio non utilizzare la cipria. La luce estiva e il caldo tendono a renderla più visibile. Sostituite la cipria con un gel colorato che avete mischiato con una crema di base. Il Tinted sun gel for face di Estée Lauder per esempio intensifica l'abbronzatura dei primi giorni quando il pallore invernale non è ancora del tutto sparito, donando al viso un colorito sano e estivo del tutto naturale.

Le sopracciglia e le ciglia
Troppo spesso vengono trascurate le sopracciglia mentre proprio nell'uomo necessitano particolare cura. Ovviamente parliamo sempre di correggerle. Mantenete perciò la forma naturale delle sopracciglia intervenendo soltanto per 'pulire' le linee. Per togliere polvere e untuosità dal viso che si è depositato sulle sopracciglia, 'pettinatele' con un gel incolore. Provate il Gel Fissante Brow Fixer di Mac (la confezione contiene oltre la gel un piccolo e pratico applicatore). Lo stesso gel, sempre incolore, può essere utilizzato per le ciglia.

Terra abbronzante per un colorito sano
Applicate normalmente il correttore e fissate con un blot powder. Procedete poi con una terra abbronzante, non brillante, con un componente giallo. Da evitare assolutamente le tonalità rosse perché non sono naturali. Per applicare la terra, lavorate con il pennarello dal lato esterno del viso verso la zona interna, facendo movimenti rotatori.

Qualche cura extra non guasta
È molto importante pulire bene il viso di sera per evitare che cipria e gel ostruiscano i pori. Da provare Wash Away Gel Cleanser di Clinique. L'uomo, radendosi quasi tutti i giorni, fa già un buon peeling alla pelle, almeno nella zona della barba. Prima di esporsi al sole è comunque sempre meglio effettuare un peeling intero. Provate il peeling di Sisley che può effettuato anche tutti giorni.

Ricordatevi poi di applicare, dopo aver fatto la barba, sempre un dopobarba, o meglio una crema da giorno (che diversamente dal dopobarba non contiene alcool).

Charlotte Mesman
in collaborazione con Stefano Ghidoni - Make Up Artist


TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Fitness
Il segreto per una pancia piatta davvero piatta?

Un esercizio facilissimo da fare dove e quando si vuole per ridurre il giro vita, tonificare quei muscoli che tengono dentro la pancia... [leggi]

Oroscopo
Fai click qui per l'oroscopo di oggi. Scegli il tuo segno

SEGUI ADVERSUS

TENIAMOCI IN CONTATTO! :-)

Iscriviti gratis alla newsletter di ADVERSUS ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox

Moda uomo
Ermanno Scervino. Capi spalla, il segreto di un look casual e chic

Grooming
10 cose che le ragazze notano (eccome) in un uomo
L'oroscopo di oggi

L'oroscopo del mese | L'oroscopo dell'anno
TENIAMOCI IN CONTATTO! :-)
Iscriviti gratis alla newsletter di ADVERSUS
Ricevi i nostri aggiornamenti settimanali direttamente nella tua mailbox