Capelli uomo. Tendenza capelli ciuffo. Ecco come rendere moderno il tuo taglio di capelli

Capelli uomo. Foto sfilata Dirke Bikkembergs Estate 2018, Ph. Mauro Pilotto
Capelli uomo. Foto sfilata Dirke Bikkembergs Estate 2018, Ph. Mauro Pilotto

I tagli capelli uomo per l’autunno inverno 2017 2018 fanno vedere molti trends, dai tagli di capelli corti, cortissimi, ai capelli lunghi fino alle spalle. Non ci sono quasi regole, il grande trend di questi tempi è che tutto è consentito, tutto è permesso a patto che ti faccia sentire bene.

Dunque, se hai voglia di un taglio cortissimo… perché no? Vuoi capelli lunghi? Va bene. Le tendenze che impongono uno stile unico sono fuori moda… possiamo dire che le tendenze non sono di tendenza. Questo almeno ci dicono gli hair stylists.

Capelli uomo. Foto sfilata Dirke Bikkembergs Estate 2018, Ph. Mauro Pilotto
Capelli uomo. Foto sfilata Dirke Bikkembergs Estate 2018, Ph. Mauro Pilotto

Ovviamente tutto questo non è del tutto vero. E così tutti voi avrete notato che l’hipster look è (finalmente) passato, che gli undercut sono fuori moda, e che i top-knots sono ‘not done’.

Insomma, stiamo tornando ai tagli un po’ più classici, soprattutto all’evergreen degli evergreen: il taglio con i lati e il dietro della testa corti, e con capelli più lunghi al centro della testa.

Però per quanto possa essere classico questo taglio, lo styling dei capelli aggiunge sempre qualcosa di nuovo e di moderno.

Alla sfilata Dirk Bikkembergs Estate 2018, gli hair stylists hanno scelto per i modelli che avevano già questo taglio una specie di quiff, cioè un ciuffo volutamente un po’ disordinato che hanno portato all’indietro lasciando solamente un paio di ciocche libere di cadere sul viso. Un quiff un po’ disordinato dunque, meno preciso rispetto a quello di un paio di anni orsono, e molto portabile.

Capelli uomo. Foto sfilata Dirke Bikkembergs Estate 2018, Ph. Mauro Pilotto
Capelli uomo. Foto sfilata Dirke Bikkembergs Estate 2018, Ph. Mauro Pilotto

Lo styling per realizzare questa acconciatura è piuttosto facile: usate uno spray a base di sale per dare una certa texture ai capelli, e per renderli più gestibili. Poi portateli all’indietro usando un mud o una paste, non usate una spazzola ma fatelo con le dita, i capelli devono essere volutamente un po’ disordinati.

Non dimenticate di passare le dita sporche di prodotto tra i capelli fino alla nuca, per dare un bel movimento anche ai capelli dietro la testa. Dunque diciamo che questo quiff è più disordinato ma non troppo, sono le dita che creano il look finale che vorrete ottenere. Create da soli il movimento che preferite.

Capelli uomo. Foto sfilata Dirke Bikkembergs Estate 2018, Ph. Mauro Pilotto
Capelli uomo. Foto sfilata Dirke Bikkembergs Estate 2018, Ph. Mauro Pilotto

Per le tendenze capelli donna su Margherita.net fai click qui.

ADVERSUS

Se ti piace leggere ADVERSUS, abbonati gratuitamente alla nostra newsletter settimanale, ogni settimana nella tua mail. Fai click qui per saperne di piu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.