I collant per l’inverno 2016 (tutto tranne che caldi)

Philosophy by Lorenzo Serafini ai 2016 2017, ph. Mauro Pilotto
Philosophy by Lorenzo Serafini ai 2016 2017, ph. Mauro Pilotto

Se volete indossare in questo periodo dell’anno una gonna o un abito, non potete farne a meno: i collant (anche se certe fashionista’s amano sfoggiare gambe nude in pieno inverno, certamente bello ma anche una garanzia per un altrettanto bel raffreddore…).

Per fortuna la varietà di collant per l’inverno 2016 2017 è grande e soprattutto anche divertente. Iniziamo con una tendenza passata di moda: no alle calze colorate come il verde, il blu, l’arancione… Sì invece alle calze nere e velatissime. Sono il trend del momento, meglio ancora se con una piccola fantasia o addirittura con delle applicazioni. Vanno bene anche le calze nere in lana, anche qui con lavorazioni. Per un look seducente potete ricorrere ad un evergreen come le calze a rete. Ma la novità per quest’inverno sono le calze con fili di lurex! Giocate con la moda facendo degli abbinamenti divertenti con delle calze scure ma arricchite da bagliori argentati, dorati e colorati.

 

Tutto sommato la moda ci offre delle scelte interessanti, è vero, ma siamo d’accordo con voi che i collant di tendenza possono essere belli o divertenti quanto vogliamo, ma offrono poca protezione contro il freddo. Chi bella vuole apparire…

In collaborazione con MARGHERITA.NET. MODA, TENDENZE CAPELLI, DONNE, OROSCOPI

Blugirl ai 2016 2017, photo courtesy of Blugirl
Blugirl ai 2016 2017, photo courtesy of Blugirl
Burberry ai 2016 2017, photo courtesy of Burberry
Burberry ai 2016 2017, photo courtesy of Burberry
Dsquared2 ai 2016 2017, ph. Charlotte Mesman
Dsquared2 ai 2016 2017, ph. Charlotte Mesman
N21 autunno inverno 2016 2017, ph. Mauro Pilotto
N21 autunno inverno 2016 2017, ph. Mauro Pilotto
Max Mara ai 2016 2017, ph. Mauro Pilotto
Max Mara ai 2016 2017, ph. Mauro Pilotto

Se ti piace leggere ADVERSUS, abbonati gratuitamente alla nostra newsletter settimanale, ogni settimana nella tua mail. Fai click qui per saperne di piu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.