Come dimagrire velocemente: consigli per perdere peso in poco tempo

 
Come dimagrire velocemente: consigli per perdere peso in poco tempo
Come dimagrire velocemente: consigli per perdere peso in poco tempo

Ecco la domanda che ci inviate con maggior frequenza in queste ultime settimane: come dimagrire velocemente? Come faccio per dimagrire e rimettermi in forma in tempo per l’estate? Ebbene, dimagrire velocemente è possibile, ma è una cosa che va fatta usando la testa per evitare conseguenze di cui poi pentirsi, e di consigli per perdere peso in poco tempo… su internet ne trovate quanti ne volete, ma si tratta spesso di consigli che chi vuole dimagrire in maniera sana non dovrebbe seguire.

Per dimagrire in maniera sana, sul dimagrire velocemente torneremo più avanti, il principio da seguire è molto semplice: bisogna bruciare più calorie di quante ne assumiamo quotidianamente con l’alimentazione. La dieta.

Due parole su come funziona. Il nostro organismo ha bisogno di una certa quantità di calorie per ‘funzionare’, quello che viene definito il metabolismo basale. Sono le calorie che consuma il nostro organismo a riposo totale, per poter avere sufficiente energia per tutte le sue funzioni vitali. A queste calorie vanno aggiunte quelle necessarie a svolgere le attività quotidiane, e qui iniziamo a variare molto perché a seconda dello stile di vita si possono bruciare più o meno calorie.

Per dimagrire in maniera sana il primo passo da fare è quello di stabilire quante calorie ci servono in una giornata tipo, e poi impostare una dieta bilanciata che apporti un po’ meno calorie di quante ce ne servono. In questo modo inizieremo ad utilizzare le riserve, soprattutto di grasso, del nostro corpo come fonte di energia per integrare le calorie che mancano. E così si inizia a dimagrire.

Per quanto riguarda il discorso di dimagrire velocemente… ricordate sempre che dimagrire troppo velocemente può essere pericoloso. I dietologi consigliano di non superare i 2-3kg al mese. Che però in due o tre mesi farebbero già più di 6kg… inoltre chi dimagrisce troppo velocemente, lo attestano fior di studi, è destinato a riprendere i chili persi nel giro di breve, mentre chi dimagrisce in maniera controllata è più predisposto a mantenere il nuovo peso forma.

Detto questo, fatte queste doversoe premesse, ecco una serie di consigli seri, provati ma soprattutto approvati dai dietologi per chi volesse mettersi a dieta e smaltire il grasso in eccesso in tempo per le vacanze al mare.

1) Suddividi i pasti della giornata in almeno 5 pasti. Tre principali: colazione, pranzo e cena. E due spuntini a metà mattina e metà pomeriggio.

2) Cerca di evitare l’assunzione di carboidrati semplici come zuccheri, bibite zuccherate, gelati, dolci… e cerca di limitare pasta pane e riso, ma non eliminarli dalla tua dieta. Riduci le porzioni.

3) Ai tre pasti principali una buona porzione di verdure e delle frutta non troppo dolce, oltre a fonti di proteine come la carne magra, formaggi magri, tofu…

4) Bevi sempre molta acqua, almeno due litri al giorno, durante tutto l’arco della giornata

5) Evita se puoi gli alcolici

6) Fai del movimento extra. Fai le scale invece di prendere l’ascensore, cammina o prendi la bicicletta invece dei mezzi o dell’auto.

7) Fai ancora più movimento iscrivendoti in palestra o organizzandoti per allenarti in casa. Due manubri ed una corsetta leggera a giorni alterni sono sempre meglio di niente.

8) Pesati una volta la settimana, non di più, e decidi in base a come va il tuo peso se intensificare gli sforzi o meno.

9) Non buttarti giù se una volta hai un attacco di fame nervosa e fai fuori la dispensa. Domani è un altro giorno, si ricomincia come se non fosse successo nulla.

10) Impara ad accettare i complimenti di chi ti dice che ti vede meglio e più in forma, e al tempo stesso impara ad essere impermeabile a chi ti dice di lasciar perdere, che stai meglio più in carne…

Tutto qui. Dieci consigli molto semplici per dimagrire e sentirsi bene. Dimagrire velocemente è possibile, ma dimagrire in maniera sana, perdere peso usando la testa è sempre meglio.

ADVERSUS

 
 
NOVITÀ SU ADVERSUS