Dimagrire e bruciare il grasso in eccesso prima delle vacanze? Ecco come impostare dieta ed allenamento

Si deve intervenire sotto tre aspetti: dieta, allenamento con i pesi, allenamento aerobico, non lasciando nulla al caso. Diciamo che abbiamo tre mesi per sistemarci. Tre mesi non sono molti, ma…

Dimagrire e bruciare il grasso in eccesso prima del periodo delle vacanze? Ecco come impostare dieta ed allenamento. Sei ancora in tempo...
Dimagrire e bruciare il grasso in eccesso prima del periodo delle vacanze? Ecco come impostare dieta ed allenamento. Sei ancora in tempo…

Come faccio a dimagrire e bruciare il grasso in eccesso prima del periodo delle vacanze estive? Ecco la domanda che ti gira per la testa. Inutile che tu faccia finta di niente, ogni anno quando arriva il fatidico momento di presentarti in spiaggia indossando solamente un paio di pantaloncini… ti assale il panico. Non importa l’età, non importa chi siamo, dove siamo, cosa facciamo. Il primo ingresso in spiaggia è spesso vissuto con una sensazione di inadeguatezza. Sei stato pigro, ti sei lasciato andare a tavola, non hai curato il tuo corpo… e adesso sei qui di fronte a ragazze (quelle in forma sempre meno, dobbiamo ammetterlo) dal fisico statuario e ragazzi con muscoli tonici, addominali definiti, già belli abbronzati e perfettamente a loro agio con il proprio corpo.

Ma perché ridursi ogni anno a cercare di tamponare la situazione last minute? Perché non hai avuto la forza di volontà di seguire un regime alimentare corretto, di fare regolare attività fisica, di tenerti in forma anche quando fuori c’erano zero gradi e tre maglioni coprivano la tua pancetta che ad ogni festa invernale diventava più consistente?

Come fare per dimagrire e bruciare il grasso in eccesso?

Si deve intervenire sotto tre aspetti: dieta, allenamento con i pesi, allenamento aerobico, non lasciando nulla al caso. Diciamo che abbiamo tre mesi per sistemarci. Tre mesi non sono molti, ma possono anche bastare. Chi ha già un fisico allenato ed asciutto potrà vedere i risultati più interessanti, ma in ogni caso in tre mesi si può fare molto. Anche per chi è fuori controllo.

Dimagrire e bruciare il grasso in eccesso: Dieta
Stabilisci il tuo fabbisogno giornaliero di calorie, ci sono molti siti internet seri che possono aiutarti a calcolarlo. Cerca ad esempio “TDEE Calculator” e parti da lì. In base all’obiettivo stabilisci una dieta adeguata e realistica. Più che di dieta parliamo di regime alimentare sano e bilanciato. Privilegia i cibi naturali, ricchi di fibre e proteine, elimina assolutamente dolci e bevande gassate, limita le porzioni dei piatti di pasta e riso e se possibile passa alle versioni integrali per quanto riguarda pane, pasta e riso. Bevi molta acqua, se vuoi comprati un barattolone di proteine e integra l’alimentazione con un paio di ‘beveroni’ al giorno. Attento che le proteine non contengano troppi zuccheri, leggi bene la loro composizione.

Dimagrire e bruciare il grasso in eccesso: Allenamento in palestra
Almeno tre, meglio quattro, seduto settimanali. Allenati seriamente, pesi seri ed esercizi correttamente eseguiti. Se inizi adesso, parti dalle macchine che sono più semplici e successivamente spostati verso manubri e bilancieri. Almeno 50 minuti di allenamento a seduta, magari anche qualcosa di più. Addominali alla fine di ogni allenamento.

Dimagrire e bruciare il grasso in eccesso: Allenamento aerobico
Importantissimo, soprattutto quando si deve smaltire in fretta il grasso in eccesso. O quando si è già in forma e si vuole definire ulteriormente i muscoli, renderli più visibili sotto la pelle. Almeno tre sedute ogni settimana, corsa leggera, cyclette, i più allenati possono trarre grandi benefici dall’allnamento HIIT che prevede sforzi intensi seguiti da brevi pause per poi riprendere con lo sforzo intenso. Cercate su internet “HIIT training” per capire meglio di cosa si tratta.

In ogni caso, prima di intraprendere un regime alimentare e di allenamento come quello che abbiamo descritto qui sopra, parlatene con il vostro medico, assicuratevi di non avere problemi di salute che possano sconsigliare diete o attività fisica, verificate che la dieta che intendete seguire sia bilanciata e realistica.

Non lasciatevi andare, se un giorno saltate un allenamento pazienza, si riprende come se nulla fosse successo. Se rompete la dieta non perdetevi d’animo, riprendetela e ripartite da lì.

Il tempo per rimettersi in forma c’è, adesso dipende solo da voi!

ADVERSUS

 

Se ti è piaciuto questo articolo, non perdiamoci di vista. Aggiungi ADVERSUS ai tuoi preferiti. Basta premere contemporaneamente i tasti CTRL e D sulla tua tastiera. Prova! :-)

LINK SPONSORIZZATI
TOP ARTICOLI SU ADVERSUS

Send this to a friend