Fendi Uomo autunno inverno 2019 2020. Dualismo.

Tutto è doppio: il futurismo si alterna al classicismo in una palette dominata dal nero, dal beige e dal marrone, con accenti di rosso e blu elettrico.
La trasparenza e l’effetto see-through danno consistenza alla fluttuante leggerezza di FENDI, giocando con…

Fendi Uomo autunno inverno 2019 2020
Fendi Uomo autunno inverno 2019 2020. Foto: Fendi

“Il dualismo è parte integrante del DNA di FENDI, in ogni sua forma,”, dichiara Silvia Venturini Fendi.

Il dialogo è una di queste: l’incontro e la connessione di due personalità.
Silvia Venturini Fendi e il “Guest Artist” Karl Lagerfeld: un rapporto creativo che dura da tutta una vita e che ora diventa esplicito nella Collezione Uomo Autunno/Inverno 2019-2020.

Note scritte a mano, immagini, disegni: un moodboard collega senza interruzione lo studio di Parigi e la sua gigantesca biblioteca allo studio di Roma, sotto forma di Collage attraverso la Collezione.
Il dialogo parte da un disegno: una giacca sartoriale con un collo a scialle da un lato e il classico revers dall’altro.

Tutto è doppio: il futurismo si alterna al classicismo in una palette dominata dal nero, dal beige e dal marrone, con accenti di rosso e blu elettrico.
La trasparenza e l’effetto see-through danno consistenza alla fluttuante leggerezza di FENDI, giocando con i volumi ed i materiali: smoking in organza, come i piumini parka ed i capi in pelliccia intarsiata.
Le zip dividono in due maglioni e capi in nappa plongé, scambiando funzionalmente la sinistra con la destra, davanti e dietro.
La lucentezza metallica e cangiante dell’argento e dell’oro è un richiamo al mondo dello streetwear, dall’anorak alla pelliccia in visone. Piccole catene disegnano gessati su camicie a collo alto e righe su maglie a coste.

Il logo FF in versione futuristica si alterna a quello calligrafico, comparendo anche sugli accessori, dalle catene d’oro agli anelli chevalier.
I tacchi Cubani, su scarpe in cordovan o in vernice, ricordano la firma di Lagerfeld.
Sempre in viaggio, l’uomo FENDI viaggia con valigie chiodate, pieghevoli o protette da cover trasparenti che si trasformano in shopper.
La leggendaria Baguette debutta in versione maschile, mini e maxi, in prezioso coccodrillo, visone e cuoio Selleria, da indossare cross-body, a mano o come marsupio.
La famiglia delle Peekaboo è presentata in diversi modelli e declinazioni: X-Lite Fit e la nuova Essential da uomo.
Il nylon firmato PORTER incontra queste due icone FENDI, rendendole ultraleggere e oversize, per una collaborazione contemporanea.

Secondo Silvia Venturini Fendi, il momento è giusto per riscoprire la formalità sartoriale, sempre alla maniera FENDI.

Fendi Uomo autunno inverno 2019 2020
Fendi Uomo autunno inverno 2019 2020. Foto: Fendi
Fendi Uomo autunno inverno 2019 2020
Fendi Uomo autunno inverno 2019 2020. Foto: Fendi
Fendi Uomo autunno inverno 2019 2020
Fendi Uomo autunno inverno 2019 2020. Foto: Fendi
Fendi Uomo autunno inverno 2019 2020
Fendi Uomo autunno inverno 2019 2020. Foto: Fendi
Fendi Uomo autunno inverno 2019 2020
Fendi Uomo autunno inverno 2019 2020. Foto: Fendi
Fendi Uomo autunno inverno 2019 2020
Fendi Uomo autunno inverno 2019 2020. Foto: Fendi
Fendi Uomo autunno inverno 2019 2020
Fendi Uomo autunno inverno 2019 2020. Foto: Fendi
Fendi Uomo autunno inverno 2019 2020
Fendi Uomo autunno inverno 2019 2020. Foto: Fendi

 

Se ti è piaciuto questo articolo, non perdiamoci di vista. Aggiungi ADVERSUS ai tuoi preferiti. Basta premere contemporaneamente i tasti CTRL e D sulla tua tastiera. Prova! :-)

LINK SPONSORIZZATI
TOP ARTICOLI SU ADVERSUS

Send this to a friend