Iceberg autunno inverno 2019 2020. Le Alpi italiane

Per l’autunno/inverno 2019 James Long, Direttore Creativo del brand, porta la ICEBERG family nel cuore delle Alpi italiane, per una vacanza sulla neve.

Iceberg autunno inverno 2019 2020
Iceberg autunno inverno 2019 2020

Per l’autunno/inverno 2019 James Long, Direttore Creativo del brand, porta la ICEBERG family nel cuore delle Alpi italiane, per una vacanza sulla neve.
Maglie patchwork e curve pericolose, ben delimitate dalle tipiche bandierine che segnalano il fine pista realizzate con un cut&paste su fondo total black. Snowstorm print e puzzle graphic. Una tormenta di grafiche attraversa le camicie in classico twill ed i colletti delle polo, sormontati da ampi glossy parka imbottiti.
Su felpe con cappuccio e zip jacket fa la sua comparsa un nuovo logo punk-grunge. High-vis outfit: imbottiti rosso fuoco, total look in verde acido e loghi “tagliati”, garantiscono massima visibilità sulle piste ma anche in città. Una morbida tuta in velluto deep purple, un tono nuovo per l’uomo Iceberg, oltre ad una luxury T-shirt da hockey spuntano dalla giacca blu petrolio.

ICEBERG immagina una collezione Après Sky con un twist sofisticato ma comunque dall’appeal sportivo. Per la donna, luminose paillettes scivolano sui jacquard, mentre 2 piece set e capisapalla contrastano con i pezzi più casual. Anche per l’uomo Iceberg gioca con gli opposti: polo tecniche da sci, abbinate a jogger, contrastato con cappotti dal taglio sartoriale in lana di altissima qualità, inserti in maglia e morbida pelle.

Ma se la collezione è ricca di outfit dedicati al tempo libero non mancano dei look pensati per i working day. Per le donne Iceberg, pronte a scalare le vette aziendali senza rinunciare al proprio wild spirit, nuovi tailored piece in tessuto tecnico. Uno slalom di linee/tagli in rosso, bianco e blu navy percorre i pantaloni relaxed fit, oltre agli abiti d’impatto, dalle linee fluide.
Camicie tartan e stampe bandana tono su tono. Oversize shirt dress o bluse con lucenti tie neck abbinate a pantaloni coordinati. Denim ricamato, bandana e glossy con punk-ski Mickey Mouse cardigan in maglia (solo in apparenza well loved e much worn). I jeans sono a vita alta e le tucker jacket sembrano rubate dal boyfriend wardrobe, ma l’abito, in denim senza spalline e sovrapposto alla camicia in popeline, rimane femminile. La stessa stampa bandana compare anche sui jeans loose fit da uomo e sulle camicie, sempre in denim, combinati con polo con collo e logo bianco ghiaccio a cui si sovrappone l’intramontabile Mickey knit.

Le nuove borse includono una glassy ICEBERG tote in vitello ed un marsupio in maglia con tracolla. I colori sono POP e, per citare James Long, “punky-mountain”: verdi, rossi, gialli e blu brillanti tagliati e smorzati da navy e nero.

Iceberg autunno inverno 2019 2020
Iceberg autunno inverno 2019 2020
Iceberg autunno inverno 2019 2020
Iceberg autunno inverno 2019 2020
Iceberg autunno inverno 2019 2020
Iceberg autunno inverno 2019 2020
Iceberg autunno inverno 2019 2020
Iceberg autunno inverno 2019 2020
Iceberg autunno inverno 2019 2020
Iceberg autunno inverno 2019 2020
Iceberg autunno inverno 2019 2020
Iceberg autunno inverno 2019 2020

 

Se ti è piaciuto questo articolo, non perdiamoci di vista. Aggiungi ADVERSUS ai tuoi preferiti. Basta premere contemporaneamente i tasti CTRL e D sulla tua tastiera. Prova! :-)

LINK SPONSORIZZATI
TOP ARTICOLI SU ADVERSUS

Send this to a friend