La liposuzione addominale, uno degli interventi più richiesti dagli uomini

La liposuzione addominale, uno degli interventi più richiesti dagli uomini
La liposuzione addominale, uno degli interventi più richiesti dagli uomini

La liposuzione addominale rimane forse uno degli interventi più richiesti dagli uomini. Ci può spiegare in cosa consiste, come funziona, cosa ci si può aspettare in termini di risultati estetici? Si tratta di un intervento che risolve una volta per tutte il problema del grasso sulla pancia, oppure è un intervento che va ripetuto nel tempo?


Se ti piace ADVERSUS iscriviti alla nostra newsletter per ricevere i nostri aggiornamenti via email. Fai click qui per iscriverti.

Ne parliamo con il Dott. Valerio Badiali Chirurgo estetico, specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica

La liposuzione o liposcultura è un intervento che prevede l’eliminazione degli accumuli adiposi grazie a cannule che aspirano le cellule di grasso e che vengono introdotte nel corpo tramite piccole incisioni nascoste nelle pieghe cutanee.

Nelle situazioni meno gravi, ossia quando gli accumuli adiposi sono contenuti, si può ricorrere al BodyTite. Si tratta di un intervento di chirurgia estetica mini invasiva che combina l’azione di una cannula che aspira il grasso con quella di un manipolo che ricompatta la pelle grazie all’azione della radiofrequenza.

Il BodyTite continua a riscuotere successo in quanto è una tecnica poco invasiva e molto versatile, che può essere utilizzata per eliminare gli accumuli di grasso su ventre, glutei, cosce ed altre zone del corpo.

In tutti e due i casi l’intervento è definitivo, in quanto le cellule aspirate non si formano più. Questo vale se il paziente fa attenzione al mantenimento del peso forma.

Ringraziamo il Dott. Valerio Badiali
Chirurgo estetico, specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica http://www.valeriobadiali.com/ e coordinatore scientifico di IEI – Istituto Estetico Italiano: http://www.istitutoesteticoitaliano.it/

ADVERSUS

Se ti piace leggere ADVERSUS, abbonati gratuitamente alla nostra newsletter settimanale, ogni settimana nella tua mail. Fai click qui per saperne di piu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.