Milano e le modelle

Milano e le modelle
Milano e le modelle

Come stanno andando le cose – a Milano – per le modelle e per le agenzie che le rappresentano? Sono forse passati i mitici anni ’80, ma qualcosa si sta muovendo di nuovo, dopo un periodo di indubbia crisi nel settore, che ha visto modelle e clienti preferire piazze come New York e Londra rispetto a Milano, almeno negli ultimi anni.

Giorgio Riviera – Booker presso Major Model Management a Milano ci parla della situazione a Milano, e delle prospettive, guardandola dal suo punto di vista.

 

Come sta andando a Milano per quanto riguarda le modelle e le agenzie di modelle?

Milano… diciamo che ha sofferto più prima, secondo me. Adesso mi pare che si stia uscendo dalla crisi. Forse adesso siamo più avvantaggiati rispetto a Parigi, New York, Londra. Anche questo Brexit avrà le sue conseguenze per Londra. Al momento abbiamo davanti a noi le piazze più tradizionali. New York, Londra, Parigi, Milano come ti dicevo, ma secondo me stiamo tornando davanti, almeno a Londra.

Adesso ci sono molti giornali che scattano a Londra, non solo quelli più importanti, io penso che adesso un po’ di clienti anche di medio-alto livello torneranno a lavorare in Italia. Vedo la situazione in miglioramento, sta passando la crisi, è un po’ presto per dirlo ma sta passando. Si lavora molto, e personalmente a volte vorrei addirittura avere avuto più modelle in città.

Ringraziamo Giorgio Riviera, booker presso Major Model Management a Milano http://www.majormodels.it/

Alessio Cristianini e Charlotte Mesman

Se ti piace leggere ADVERSUS, abbonati gratuitamente alla nostra newsletter settimanale, ogni settimana nella tua mail. Fai click qui per saperne di piu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.