Milano e le modelle

Milano e le modelle
Milano e le modelle

Come stanno andando le cose – a Milano – per le modelle e per le agenzie che le rappresentano? Sono forse passati i mitici anni ’80, ma qualcosa si sta muovendo di nuovo, dopo un periodo di indubbia crisi nel settore, che ha visto modelle e clienti preferire piazze come New York e Londra rispetto a Milano, almeno negli ultimi anni.

Giorgio Riviera – Booker presso Major Model Management a Milano ci parla della situazione a Milano, e delle prospettive, guardandola dal suo punto di vista.

Come sta andando a Milano per quanto riguarda le modelle e le agenzie di modelle?

Milano… diciamo che ha sofferto più prima, secondo me. Adesso mi pare che si stia uscendo dalla crisi. Forse adesso siamo più avvantaggiati rispetto a Parigi, New York, Londra. Anche questo Brexit avrà le sue conseguenze per Londra. Al momento abbiamo davanti a noi le piazze più tradizionali. New York, Londra, Parigi, Milano come ti dicevo, ma secondo me stiamo tornando davanti, almeno a Londra.

Adesso ci sono molti giornali che scattano a Londra, non solo quelli più importanti, io penso che adesso un po’ di clienti anche di medio-alto livello torneranno a lavorare in Italia. Vedo la situazione in miglioramento, sta passando la crisi, è un po’ presto per dirlo ma sta passando. Si lavora molto, e personalmente a volte vorrei addirittura avere avuto più modelle in città.

Ringraziamo Giorgio Riviera, booker presso Major Model Management a Milano http://www.majormodels.it/

Alessio Cristianini e Charlotte Mesman

Se ti piace ADVERSUS iscriviti gratis alla nostra newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.