Non ho più voglia di allenarmi. Aiuto ho perso la motivazione!

Non ho più voglia di allenarmi. Aiuto ho perso la motivazione!
Non ho più voglia di allenarmi. Aiuto ho perso la motivazione!

“Non ho più voglia di allenarmi, non ne ho sinceramente voglia, e poi fuori fa freddo, e nel frigorifero c’è ancora una torta alla panna avanzata dalla cena con gli amici di ieri sera… ah, sì, nel mio armadietto dei dvd dovrebbe esserci qualche film che non ho ancora visto… e poi fa freddo, lo ho già detto?

Ok. Va bene, lo ammetto. Non ho voglia di andare in palestra. Non ho voglia di cambiarmi, di fare fatica, non ho voglia di farmi la doccia in palestra, cambiarmi ancora, uscire di nuovo al freddo, tornare a casa tardi e stanco…

Quanti chili ho preso? Dalle vacanze dell’ultima estate intendi? Beh, tre, no, forse sono 5. Almeno, erano cinque l’ultima volta in cui ho avuto il coraggio di pesarmi…”

Come vi suonano queste righe? Piuttosto familiari? Almeno in parte? Se sì, benvenuti nel club, perchè non siete soli. Il club di quelli che in teoria vorrebbero rimettersi in forma, in teoria vorrebbero allenarsi, in teoria vorrebbero ma in pratica… zero, meno di zero.

Un club molto ben frequentato, guardatevi intorno, in ufficio, a scuola, le sera quando uscite. Ma se vi siete stancati, se siete stufi di farne parte, se volete rompere la routine dell’inattività e rimettervi – seriamente – ad allenarvi come si deve… provate a seguire i consigli che trovate qui sotto. Tutti o solo qualcuno. Sono tutti stati testati, tutti hanno funzionato, almeno in parte. Alcuni sono seri, altri forse un po’ meno, ma che ci volete fare, per darsi coraggio, si prova di tutto…

Non ho più voglia di allenarmi. Aiuto ho perso la motivazione!

1) Iscriviti in una palestra che ti piace. Che ti piace per l’ambiente, per la gente che la frequenta, per la posizione (vicina a casa o al posto di lavoro)

2) Fai incetta di tutti i DVD di Baywatch. Serie antica, è vero, ma forse la più ‘motivante’ mai apparsa sugli schermi. Aiuta anche questo…

3) Idem per le riviste specializzate. Comprane qualcuna, sono utili per la motivazione. Qualche foto, qualche idea, qualche consiglio (sono sempre gli stessi, ma nella tua (nostra) condizione attuale tutto aiuta.

4) Osservati con obiettività, individua i tuoi punti più deboli (un po’ di pancetta, il petto cadente, le gambe troppo sottili, o magari le braccia poco toniche…) e fanne un punto di onore riuscire a trasformarli nel tuo punto forte entro la prossima estate.

5) Guarda gli altri frequentatori della palestra, cerca di individuare quelli che ti sembrano i più seri e preparati, cerca di carpire i loro segreti, non vergognarti a chiedere direttamente qualche consiglio.

6) Cerca una ‘vittima’, qualcuno che sia disposto ad allenarsi con te. In due ci si allena meglio, ci si spinge reciprocamente, si è più motivati.

7) Se ne hai la possibilità, anche economica, cerca di farti seguire da un personal trainer. Non è necessario che tu lo prenda per ogni allenamento, ma un ‘supervisore’ preparato è sicuramente molto ma molto utile…

8) Pensa al mare, pensa alla spiaggia, pensa ai trucchi che ogni anno metti in atto per non mostrare troppo i tuoi difetti. Il tempo per rimediare c’è tutto, perchè non fare di questo inverno l’inverno della svolta?

Ah sì, ancora un consiglio. Quella mezza torta alla panna che è avanzata… regalala al tuo vicino di casa.

ADVERSUS

 

Se ti è piaciuto questo articolo, non perdiamoci di vista. Aggiungi ADVERSUS ai tuoi preferiti. Basta premere contemporaneamente i tasti CTRL e D sulla tua tastiera. Prova! :-)

 
LINK SPONSORIZZATI