Nuovi modelli Porsche 911 GTS: dinamici, confortevoli ed efficienti

Dinamici, confortevoli ed efficienti: i nuovi modelli Porsche 911 GTS
Dinamici, confortevoli ed efficienti: i nuovi modelli Porsche 911 GTS

Porsche arricchisce la serie 911 con i modelli GTS. A partire da marzo 2017 saranno disponibili complessivamente cinque nuove versioni: 911 Carrera GTS a trazione posteriore, 911 Carrera 4 GTS a trazione integrale, rispettivamente Coupé e Cabriolet, e 911 Targa 4 GTS a trazione integrale. Turbocompressori di nuova concezione per il motore boxer a sei cilindri da 3,0 litri elevano la potenza a 331 kW (450 CV). Il propulsore eroga 22 kW (30 CV) in più rispetto alla 911 Carrera S e 15 kW (20 CV) in più rispetto al modello GTS precedente con motore aspirato. Tutte le versioni sono disponibili con cambio manuale a sette marce o con cambio a doppia frizione Porsche Doppelkupplung (PDK) opzionale.


Se ti piace ADVERSUS iscriviti alla nostra newsletter per ricevere i nostri aggiornamenti via email. Fai click qui per iscriverti.

Maggiore potenza per una performance più elevata
La coppia massima di 550 Nm, disponibile fra 2.150 e 5.000 giri/min, assicura valori di accelerazione e ripresa ulteriormente migliorati. Il Porsche Active Suspension Management (PASM) è fornito di serie per tutti i modelli GTS. Le versioni GTS Coupé includono il telaio sportivo PASM, che abbassa la carrozzeria di dieci millimetri. La più scattante della famiglia è la 911 Carrera 4 GTS Coupé: con cambio a doppia frizione Porsche Doppelkupplung (PDK) e pacchetto Sport Chrono di serie bastano 3,6 secondi per lo sprint da 0 a 100 km/h. La velocità massima di ogni modello GTS supera la soglia dei 300 km/h. Il primato di velocità spetta alla Coupé con cambio manuale e trazione posteriore che raggiunge i 312 km/h.
Benché la potenza sia aumentata, la GTS mantiene bassi i consumi: la 911 Carrera GTS con PDK consuma, ad esempio, solo 8,3 l/100 km nel NEDC (Nuovo Ciclo di Guida Europeo) corrispondente ad un valore delle emissioni di CO2 pari a 188 g/km.

Tipicamente GTS: numerosi elementi in colore nero all’esterno e negli interni
Nella serie 911, i modelli GTS si distinguono non solo da un punto di vista tecnico ma anche estetico: tutte le vetture si basano sulla carrozzeria allargata dei modelli integrali che misura 1.852 mm anche nei modelli a trazione posteriore. Il nuovo rivestimento frontale Sport Design sottolinea il carattere sportivo. Il paraurti anteriore è ottimizzato aerodinamicamente. Uno spoiler anteriore ribassato ed uno spoiler posteriore con altezza di estrazione superiore riducono ulteriormente i valori di portanza all’asse anteriore e posteriore rispetto ai modelli Carrera S. Nella parte posteriore, le luci posteriori scure, la griglia delle prese d’aria in colore nero lucido e i doppi terminali centrali in colore nero dell’impianto di scarico sportivo di serie, rendono la GTS inconfondibile. Una nuova fascia decorativa in colore nero, collocata fra le luci posteriori, caratterizza i modelli a trazione posteriore. La fascia di raccordo luminosa è riservata ai modelli a trazione integrale. Specchi retrovisori esterni Sport Design, cerchi da 20 pollici verniciati in colore nero satinato, con serraggio centrale, e scritte GTS sulle porte, completano l’immagine della fiancata. Il caratteristico rollbar Targa, per la prima volta nella GTS e sempre in colore nero, rende la 911 Targa inconfondibile.

Nuova app Porsche Track Precision ed equipaggiamento pregiato
Il patrimonio genetico della GTS connota anche gli interni: il cronometro del pacchetto Sport Chrono di serie è integrato centralmente nella strumentazione. L’app Porsche Track Precision, sviluppata appositamente per il lancio sul mercato dei modelli GTS, consente, fra l’altro, la registrazione automatica, la visualizzazione e l’analisi dettagliate dei dati di guida sullo smartphone. I passeggeri della GTS prendono posto su sedili in Alcantara con nuove cuciture. I sedili sportivi Plus, con regolazione elettrica a quattro vie e scritta GTS sui poggiatesta, offrono migliore contenimento laterale e maggiore comfort. Fasce decorative in alluminio spazzolato anodizzato in colore nero nella strumentazione e numerosi elementi in Alcantara, ad esempio sulla corona del volante, sulla consolle centrale e sul poggiabraccia, arricchiscono l’equipaggiamento.

I modelli 911 GTS possono essere ordinati da subito e sono offerti in Italia ai seguenti prezzi inclusa IVA e dotazione specifica per mercato:
911 Carrera GTS 128.910 Euro
911 Carrera 4 GTS 136.474 Euro
911 Carrera GTS Cabrio 142.330 Euro
911 Carrera 4 GTS Cabrio 149.894 Euro
911 Targa 4 GTS 149.894 Euro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.