Sportmax Autunno Inverno 2018 2019

Sportmax Autunno Inverno 2018 2019
Sportmax Autunno Inverno 2018 2019

Sulla linea di partenza dell’inverno 2018, Sportmax anticipa il freddo con materiali lussuosi e tecnici al tempo stesso. Le silhouette si apprestano a lanciarsi sulle piste innevate o sull’asfalto ghiacciato delle megalopoli.
Da Courchevel a Milano, da Gstaad a New York, da Cortina d’Ampezzo a Londra o da Aspen a Parigi, le latitudini cromatiche del nuovo guardaroba si mostrano in color block: i toni neutri del guardaroba maschile si mixano al verde, al rosso, al giallo e al blu sport.
Il logo diventa uno scudo: SPX. “Sportmax since 1969” è applicato agli stivali per ricordare il prossimo anniversario del brand. Cinque decenni dedicati al design, un flirt eterno fra moda e funzionalità. Back flip negli anni ’80, fra duvet in piuma d’oca dalle spalle ampie mixati ai materiali ipertecnici. Una proposta quasi infinita: diverse lunghezze, ma anche coprispalle, cappucci e colli rimovibili imbottiti, che trasformano, con sovrapposizioni di layer cappotti, giacche e maglioni.
Sportmax Autunno Inverno 2018 2019
Sportmax Autunno Inverno 2018 2019

Sportmax Autunno Inverno 2018 2019
Sportmax Autunno Inverno 2018 2019

Sportmax Autunno Inverno 2018 2019
Sportmax Autunno Inverno 2018 2019

Sportmax Autunno Inverno 2018 2019
Sportmax Autunno Inverno 2018 2019

Sportmax Autunno Inverno 2018 2019
Sportmax Autunno Inverno 2018 2019

Fra fuseaux e panta ski, i pantaloni si fanno à trompette. Le gonne e i vestiti, ora a plissé, ora affusolati o svasati, si dotano di cerniere lampo che li trasformano. Il movimento è dominante in questo remix di cashmere, nylon, lana, viscosa, jersey tecnico e lurex smoking. I tessuti maschili sono foderati di lana o di nylon. Il « pied de coq » è ricoperto da un velo tecnico sovraimpresso che gli dà luce. Lo jacquard delle maglie si alleggerisce con inserti in acetato o in viscosa.
La sweatshirt si rinnova in jersey e cachemire. Abbinato alle materie tecniche, il raso esalta la sua sensualità. Flessibilità del corpo e dello spirito, i pullover sagomano la silhouette con tagli ispirati alla divisa dei maestri di sci.
I dolcevita illuminano il viso con motivi a losanghe, dando l’illusione di un foulard. Derby, stivaletti, cuissard, scarpe con suole carro armato permettono di districarsi su ogni superficie, con un marsupio in vita o una mini handbag.

 

Se ti è piaciuto questo articolo, non perdiamoci di vista. Aggiungi ADVERSUS ai tuoi preferiti. Basta premere contemporaneamente i tasti CTRL e D sulla tua tastiera. Prova! :-)

 
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE