Tendenze tagli di capelli uomo autunno inverno 2017 2018 – Moda capelli uomo

Tagli di capelli uomo
Tendenze capelli uomo autuno inverno 2017 2018, Salvatore Ferragamo, Etro, MSGM

Quali sono le nuove tendenze tagli di capelli uomo autunno inverno 2017 2018? Se guardiamo alle passerelle internazionali, che sono ancora – per il momento – il punto di riferimento, allora vediamo che le tendenze capelli autunno inverno vogliono dei tagli leggermente più lunghi e meno precisi.

Come la moda uomo fa vedere uno spostamento verso il ‘norm core’, meno tagli sartoriali e completi e più capi normali come jeans e maglioni, così anche il mood delle tendenze capelli uomo è più ‘normale’. Più disinvolto. Questo anche come reazione al look barber hipster che invece richiedeva un taglio ed un grooming perfetti.

Tutte le tendenze tagli di capelli uomo autunno inverno 2017 2018

Tagli di capelli uomo. Crew cut diventa French cut

I tagli militari, a spazzola, anche chiamati crew cut, che abbiamo visto nelle stagioni scorse diventeranno più lunghi e si trasformeranno per la stagione autunno inverno 2017 2018 nei cosiddetti French cut, un taglio maschile con i capelli sopra la testa e sul davanti un po’ più lunghi in modo che i capelli possano essere portati in avanti. I lati sono un po’ più corti ma non ci sono grossissime differenze di lunghezza.

Tendenze capelli uomo autuno inverno 2017 2018
Tendenze capelli uomo autuno inverno 2017 2018, MSGM, ph. Mauro Pilotto

Questo taglio di capelli piuttosto corto è moderno e dona un vero look. È soprattutto adatto agli uomini con un visto piuttosto regolare – ma questo ovviamente valeva anche per il taglio militare. Se avete la stempiatura alta potete camuffarla lasciando i capelli sopra la testa ancora un po’ più lunghi e pettinandoli in avanti.

Tutto questo non significa comunque che non si possa più optare per un taglio militare, che resta in ogni caso di moda.

Tagli di capelli novità. I ricci: più sono grandi e meglio è

Se avete dei capelli ricci, le tendenze capelli uomo autunno inverno 2017 2018 richiedono dei grandi volumi. Più grandi sono e meglio è. Lasciate crescere i vostri ricci. Questa tendenza capelli ha tutto a che vedere con l’ attuale ossessione per tutto ciò che è naturale ed individuale. Non opponetevi alla natura dei vostri capelli tagliando i ricci o lisciandoli, teneteli e ricordate che fanno parte del vostro modo di essere.

Tendenze capelli uomo autuno inverno 2017 2018
Tendenze capelli uomo autuno inverno 2017 2018, ph. Charlotte Mesman

Tagli di capelli più lunghi

Le tendenze capelli per l’uomo si muovono anche verso dei tagli di capelli più lunghi. Parliamo di lunghezze che toccano le spalle. Questi capelli vengono portati in modo molto disinvolto, con movimento naturale. Una cosa però va evitata assolutamente: portarli in un top-knot.

Tendenze capelli uomo autuno inverno 2017 2018
Tendenze capelli uomo autuno inverno 2017 2018, Etro, ph. Mauro Pilotto

Poi vedremo anche dei tagli di capelli scalati, con dei volumi grandi e rotondi, che vengono portati in modo apparentemente disinvolto ma comunque con uno styling molto curato e ben definito. Questo tipo di capelli lo abbiamo visto tra le altre in passerella da John Varvatos, e lo styling richiede un po’ di manualità.

Tendenze capelli uomo autuno inverno 2017 2018
Tendenze capelli uomo autuno inverno 2017 2018, photo: courtesy of John Varvatos

Tagli di capelli con influenze anni ’70

Il taglio di capelli che va sotto il nome di The Shag – pensate a Mick Jagger – che ha fatto un come back nelle scorse stagioni continua ad andare forte anche questa stagione. Questo taglio di capelli anni ’70 ha delle scalature lunghe e dei movimenti naturali, oltre ad avere un tocco rock. Un esempio è il taglio shag del modello Akos Sogor.

Tendenze capelli uomo autuno inverno 2017 2018
Tendenze capelli uomo autuno inverno 2017 2018, Salvatore Ferragamo, modello: Akos Sogor, ph. Mauro Pilotto

Tendenze tagli di capelli uomo autunno inverno: la frangia

Più o meno qualsiasi taglio di capelli per la prossima stagione può essere abbinato ad una frangia. Il tabù degli uomini che non portano la frangia è sparito. Va forte la frangia dritta e netta. Le lunghezze variano dalla frangia cortissima alla frangia fino agli occhi. Se la frangia è comunque un po’ troppo per voi, allora potete optare per un ciuffo da portare di lato.

Tagli capelli e styling capelli, torna il wet look

Praticamente tutti gli hair stylist intervistati alle sfilate in merito alle tendenze capelli uomo autunno inverno 2017 2018 ci hanno confermato che tornano i prodotti per capelli visibili. I prodotti nei capelli possono essere visti. Un esempio che parla da solo è il ritorno alla grande del wet look.

Tendenze capelli e colori per l’uomo

Sempre di più le colorazioni fanno parte delle tendenze capelli uomo. Succede tantissimo in questo campo. Sempre più sono gli uomini che osano colorare i capelli, e i colori sono ormai molto sofisticati. Pensate al bleach – i capelli ossigenati, ai colori vintage, ma anche a colori molto naturali che non fanno capire che di tinta si tratta.

Tagli di capelli e acconciature che non vediamo più

Spariscono o stanno sparendo gli undercut e il ciuffo rockabilly. Invece il taglio di capelli classico per l’uomo, con lunghezze sopra la testa e i lati più corti rimarrà sempre un evergreen.

Tendenze tagli di capelli uomo autunno inverno: niente più barbe

E adesso prendetevi un attimo il tempo per riguardatevi tutte le foto pubblicate in questo articolo. Ci vedete una barba? Noi no. Tirate le vostre conclusioni oppure leggetevi il nostro articolo “L’hipster è morto

Per le tendenze capelli donna autunno inverno 2017 2018 fate click qui

ADVERSUS

Se ti piace leggere ADVERSUS, abbonati gratuitamente alla nostra newsletter settimanale, ogni settimana nella tua mail. Fai click qui per saperne di piu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.