Lamborghini Urus sfida la strada motorabile più alta del mondo in India

Il Super SUV Urus ha attraversato due volte l’Umling La a più di 5800 metri, il passo automobilistico del mondo e il punto più alto che una Lamborghini abbia mai raggiunto.

Lamborghini Urus sfida la strada motorabile più alta del mondo in India
Lamborghini Urus sfida la strada motorabile più alta del mondo in India

Il Super SUV Urus ha sfidato la strada motorabile più alta del mondo in cima al passo Umling La, nella regione himalayana dell’India nel Jammu e Kashmir, a più di 5800 metri sul livello del mare. Realizzata dalla Border Roads Organisation (BRO), è una incredibile impresa di ingegneria caratterizzata da condizioni atmosferiche estreme: la temperatura minima lungo il tragitto difatti varia da -20° a -10° e la densità dell’aria è estremamente bassa. Il percorso stradale è imprevedibile poiché combina ghiaia, superficie sterrata e asfaltata, oltre ad essere soggetto a raffiche di vento dalla velocità variabile tra 40 e 80 km/h, caratteristiche tali da renderla una delle strade più impegnative e difficili al mondo.

Il viaggio della Urus tra curve e scorci incredibili si è svolto per due volte l’8 e il 9 ottobre. Il motore V8 biturbo del SUV Lamborghini ha dato prova di tutte le sue capacità e versatilità nel  percorrere qualsiasi terreno e adattarsi a ogni condizione.

Sharad Agarwal, Head of Lamborghini India, ha commentato: “Questo è un momento di grande orgoglio per noi, perché Lamborghini ha conquistato brillantemente la strada motorabile più alta del mondo, il passo Umling La. Vorrei congratularmi con la Border Roads Organisation (BRO) e il suo team per aver realizzato un risultato così incredibile e inimmaginabile. Quando abbiamo raggiunto il passo, stare in piedi anche solo per 30 minuti era estremamente difficile, e mi chiedo come la squadra sia riuscita a completare il percorso in condizioni climatiche così estreme. Durante gli 87,5 km, da Hanle a Umling La, l’Urus si è destreggiata brillantemente nelle modalità di guida Terra e Sport arrivando a oltre 5800 metri di altezza, ancora più in alto del campo base del Monte Everest.”

Lamborghini Urus è il primo Super Sport Utility Vehicle al mondo che combina l’anima di un’auto super sportiva con la funzionalità di un SUV. Spinto da un motore V8 biturbo da 4,0 litri che produce 650 CV e 850 Nm di coppia, Urus accelera da 0 a 100 km/h in 3,6 secondi e raggiunge una velocità massima di 305 km/h. Il design, le prestazioni, la dinamica di guida e l’emozione di guida fluiscono senza sforzo da questo approccio visionario al DNA Lamborghini. La spedizione è avvenuta in collaborazione con Autocar India e BRO.

 

Leggi Margherita.net, il magazine per le donne online. Fai click qui

 

Se ti è piaciuto questo articolo, non perdiamoci di vista. Aggiungi ADVERSUS ai tuoi preferiti. Basta premere contemporaneamente i tasti CTRL e D sulla tua tastiera. Prova! :-)

LINKS SPONSORIZZATI
TOP ARTICOLI SU ADVERSUS