Come sempre dopo gli stati uniti tocca a noi. “A Reggio Emilia arrivano le toilette gender free”

Anche a Reggio Emilia arrivano le toilette gender free. Quello che sta succedendo negli stati uniti da un paio di anni a questa parte, e in qualche altra nazione europea ‘avanzata e civile’ sta per arrivare anche nel Belpaese.

Come sempre dopo gli stati uniti tocca a noi. “A Reggio Emilia arrivano le toilette gender free”
Come sempre dopo gli stati uniti tocca a noi. “A Reggio Emilia arrivano le toilette gender free”

Bene, iniziamo. Anche a Reggio Emilia arrivano le toilette gender free. Quello che sta succedendo negli stati uniti da un paio di anni a questa parte, e in qualche altra nazione europea ‘avanzata e civile’ sta per arrivare anche nel Belpaese. Le toilette gender free, dove possono andare tutti, uomini donne e tutto quello che vi passa per la testa. E non finisce qui.

A questo punto, se continuerà come negli stati uniti e in inghilterra dove questo è già realtà, attenti a quando vostro figlio o vostra figlia – magari per scherzo – sosterrà di essere una bambina o un bambino, perché se continua così li prenderanno in parola e non ci sarà verso di arrestare l’irreversibile processo di ‘transizione’… verso l’altro sesso.

Non ci dilunghiamo, e non vi facciamo perdere troppo tempo, se non per segnalare che il progetto partito oltreoceano è arrivato in Italia. Ci sarà occasione di parlarne, di scriverne, di approfondire. Si tratta di un progetto complesso, ne riparleremo con più calma.

Intanto chi sa leggere l’inglese vada a farsi qualche ricerca su internet, magari usando le seguenti parole chiave – per evitare di essere reindirizzati da subito verso quei media mainstream che per contratto devono far digerire ai popoli queste novità – e che Google e compagnia bella propongono in cima ai loro risultati di ricerca taroccati.

Cercate “gender free toilet zerohedge.com” e leggete. Ma soprattutto pensate.

Noi ci risentiremo.

ADVERSUS

Leggi Margherita.net, il magazine per le donne online. Fai click qui

 

Se ti è piaciuto questo articolo, non perdiamoci di vista. Aggiungi ADVERSUS ai tuoi preferiti. Basta premere contemporaneamente i tasti CTRL e D sulla tua tastiera. Prova! :-)

LINK SPONSORIZZATI
TOP ARTICOLI SU ADVERSUS

Send this to a friend