Tendenze capelli: i consigli per un look grunge-chic

Acconciatura stile grunge-chic con un tocco di colore
Acconciatura stile grunge-chic con un tocco di colore
Pablo Fernandez Robledo International Hairstylist di Pantene
Pablo Fernandez Robledo International Hairstylist di Pantene

Va di moda il look grunge-chic: capelli mossi e leggermente spettinati. Piace agli stilisti e alle fashionista. Abbiamo chiesto a Pablo Robledo, International hair stylist di Pantene, di commentare il look: a chi sta bene e soprattutto… come ricrearlo a casa? Come punto di partenza abbiamo preso il look che vedete nelle foto in questa pagina. Ecco cosa ci ha detto Pablo.


Se ti piace ADVERSUS iscriviti alla nostra newsletter per ricevere i nostri aggiornamenti via email. Fai click qui per iscriverti.

Come lo vedi, questo look?

Si tratta di un look molto moderno, che è adatto a tutte le donne che amano uno stile un po’ particolare. Direi che si tratta di uno stile molto naturale, con un aria un po’ grunge, ma molto chic e penso che sia molto di tendenza.

Come ricreare questo look?

La base di ogni look, di ogni acconciatura e di ogni taglio è la salute del capello. La cura dei capelli è in assoluto la cosa più importante per Pantene. È importantissimo mantenere i capelli con uno shampoo e un balsamo di qualità e fare una maschera una o due volte la settimana. Questo vale anche per questo tipo di look che non è molto pulito e un po’ spettinato. La salute del capello sempre è importantissima. (continua)

Acconciatura stile grunge-chic con un tocco di colore
Acconciatura stile grunge-chic con un tocco di colore
Acconciatura stile grunge-chic con un tocco di colore
Acconciatura stile grunge-chic con un tocco di colore

Poi lo styling varia da donna a donna, è diverso per ogni stile. Per lo stile grunge-chic che vediamo in questa foto il prodotto adatto – dopo lo shampoo e il balsamo – è una mousse o una spuma per dare texture ai capelli e per far sì che la piega tenga. Soprattutto quando avete dei capelli un po’ fini bisogna sempre usare una mousse per dare corpo ai capelli.

La mousse va applicata su capelli ancora un po’ umidi. Per questo look non avete bisogno del ferro o della piastra, al massimo potete usare il fohn, ma non c’è bisogno di molto lavoro sui capelli. Consiglierei dunque di applicare la mousse e di fare due chignon dietro l’orecchio. Poi fate asciugare i capelli che una volta sciolti risulteranno un po’ mossi e spettinati, con questo effetto grunge da spiaggia, un po’ casual. Infine mettete un po’ di lacca per fissare il mosso e pettinate i capelli con le mani per avere questa texture un po’ di grunge.

Potete aggiungere un tocco di colore* come su questa foto, per fare qualcosa di diverso e per dare più personalità ai capelli. Sono tanti i colori da scegliere, dipende dallo stato d’animo e anche dai colori che indossiamo…

[*Per chi non lo sapesse, al giorno d’oggi ci sono dei colori temporanei per capelli, delle polveri colorate che si lavano con lo shampoo]

In collaborazione con Margherita.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.