Niente sesso, siamo neutri, siamo gli MTV Video Music Awards 2017

Niente sesso, siamo neutri, siamo gli MTV Video Music Awards 2017
Niente sesso, siamo neutri, siamo gli MTV Video Music Awards 2017

È chiaro ormai il disegno di ingegneria sociale, l’ultimo di una lunga serie. Diamo il benvenuto alla serie ‘niente sesso, siamo neutri’ e cioè la campagna media che sta spingendo sull’acceleratore della neutralità sessuale riguarda i cosiddetti MTV Video Music Awards 2017 che si terranno vicino a Los Angeles domenica 27 agosto, e che verranno presentati da Katy Perry.

Dopo aver creato solo pochi mesi fa delle categorie sessualmente neutre (le chiamano gender-neutral) per i suoi MTV TV and Movie Awards, adesso MTV ha deciso di neutralizzare anche la sua brutta statuetta a forma di astronauta – che fino a pochi giorni fa si chiamava ‘Moonman’ – che adesso viene ribattezzata ‘Moonperson’, in nome di questa nuova political correctness che arriva dagli stati uniti e in parte sta prendendo piede soprattutto nei paesi del nord europa, e che cerca di promuovere tra le tante, anche la neutralità sessuale.

MTV Video Music Awards 2017: tocca a loro

Compito degli MTV Video Music Awards 2017? Sfruttare la grancassa mediatica che accompagna la cerimonia di assegnazione di questi premi, e fare la loro parte nella campagna di propaganda a favore della neutralità sessuale.

MTV non è nuova a queste iniziative, come detto, e chiaramente viene usata come mezzo di persuasione di massa delle ancora impregnabili menti dei giovanissimi, per far passare questo nuovo messaggio. Ne sta preparando altre di iniziative simili, almeno stando a sentire il suo attivo (si può ancora usare questo aggettivo?) presidente che in recenti interviste a cercando di elencare le sue (sue?) idee per nuovi programmi che vadano in questa direzione.

Una goccia nell’oceano della comunicazione sempre più chiaramente al servizio di un disegno facilmente visibile ed interpretabile.

Ci riusciranno? Forse no, ma intanto ci stanno provando. A fare cosa? Pensateci.

Ricordate sempre che il telecomando della vostra televisione serve a spegnerla, e magari anche a tenerla spenta. Se proprio non riuscite a farne a meno, allora tenete sempre presente che serve anche a cambiare canale.

ADVERSUS

 

Leggi Margherita.net, il magazine per le donne online. Fai click qui

 

Se ti è piaciuto questo articolo, non perdiamoci di vista. Aggiungi ADVERSUS ai tuoi preferiti. Basta premere contemporaneamente i tasti CTRL e D sulla tua tastiera. Prova! :-)

LINKS SPONSORIZZATI
TOP ARTICOLI SU ADVERSUS