FENDI Alta Moda Autunno Inverno 2022 2023

La nuova collezione Alta Moda di Fendi è un delicato mix di influenze giapponesi, francesi e italiane.

FENDI Alta Moda Autunno Inverno 2022 2023
FENDI Alta Moda Autunno Inverno 2022 2023

Fendi e Roma sono imprescindibili, lo sappiamo, ma la collezione alta moda di Fendi per l’autunno inverno 2022 2023 apre gli orizzonti. Nella collezione non vediamo solamente frammenti di Roma, ma anche di Kyoto e di Parigi. Tutto si fonde, frammenti provenienti da varie parti del mondo, passato, presente e futuro.

Questa nuova collezione creata da Kim Jones va vista un po’ come manoscritto dal passato nel quale si vedono tutte le correzioni assieme al testo originale. Il mood della collezione è leggero, e portabile. Niente costruzioni pesanti ma linee dolci che qua e la vengono interrotte da forme più architettoniche.

FENDI Alta Moda Autunno Inverno 2022 2023
FENDI Alta Moda Autunno Inverno 2022 2023
FENDI Alta Moda Autunno Inverno 2022 2023
FENDI Alta Moda Autunno Inverno 2022 2023
FENDI Alta Moda Autunno Inverno 2022 2023
FENDI Alta Moda Autunno Inverno 2022 2023
FENDI Alta Moda Autunno Inverno 2022 2023
FENDI Alta Moda Autunno Inverno 2022 2023
FENDI Alta Moda Autunno Inverno 2022 2023
FENDI Alta Moda Autunno Inverno 2022 2023
FENDI Alta Moda Autunno Inverno 2022 2023
FENDI Alta Moda Autunno Inverno 2022 2023
FENDI Alta Moda Autunno Inverno 2022 2023
FENDI Alta Moda Autunno Inverno 2022 2023
FENDI Alta Moda Autunno Inverno 2022 2023
FENDI Alta Moda Autunno Inverno 2022 2023

Kyoto, la capitale culturale del Giappone, è il punto di partenza. Nella collezione tornano addirittura delle tecniche di lavorazione della seta che arricchiscono gli abiti lunghi e snellenti. Le foglie cadute dell’acero sono il leit motif dei ricami.

Parigi torna sotto forma di creazioni a rete, con cristalli che riflettono l’architettura parigina.

A tutto questo va aggiunto un tocco di italianità, sotto forma di tailleur dai tagli leggermente maschili, e nell’artigianalità delle lavorazioni in pelle e pelliccia.

In collaborazione con MARGHERITA.NET

Se ti è piaciuto questo articolo, non perdiamoci di vista. Aggiungi Adversus.it ai tuoi preferiti! :-)

NOVITÀ SU ADVERSUS.IT