La scelta del filtro solare

filtrisolari

Si avvicina la stagione delle prime uscite al sole, e come ogni anno non sono mai abbastanza le precauzioni. Il sole fa bene, ma è anche pericoloso se ci si espone al sole per periodi di tempo troppo lunghi o senza protezione. Di filtri solari parliamo in questa intervista al Prof. Andrea Romani, Dermatologo Plastico Montecatini Terme. Ecco cosa ci ha spiegato, come scegliere il filtro solare più adatto, e come usarlo.

I filtri solari. Cosa dobbiamo guardare nella composizione, sull’etichetta, per essere certi che proteggano effettivamente dalle radiazioni solari? E come vanno usati?

La scelta del filtro solare dovrebbe tener conto di più fattori tra i quali il tipo di pelle, il tipo di attività lavorativa, fototipo, latitudine di utilizzo, condizioni di utilizzo ecc.

L’attenzione nella scelta del solare deve tener conto essenzialmente del fattore di protezione espresso con la sigla SPF, per una buona protezione si consiglia di non scendere sotto 30 SPF  o nelle patologie 50 SPF.

Ulteriore raccomandazione è la quantità di prodotto che viene applicata sulla pelle: il fattore di protezione nominale decade drasticamente se la quantità e la modalità di applicazione risulta non sufficiente.

Alcune tra le aziende più conosciute sta iniziando a fare le monodosi con la quantità necessaria per una applicazione su tutta la superficie corporea.

Ringraziamo il Prof. Andrea Romani
Dermatologo Plastico Montecatini Terme
ISPLAD Past President
Docente Dermatologia Plastica Università di Siena

Alessio Cristianini per ADVERSUS

 

Leggi Margherita.net, il magazine per le donne online. Fai click qui

 

Se ti è piaciuto questo articolo, non perdiamoci di vista. Aggiungi ADVERSUS ai tuoi preferiti. Basta premere contemporaneamente i tasti CTRL e D sulla tua tastiera. Prova! :-)

LINKS SPONSORIZZATI
TOP ARTICOLI SU ADVERSUS

La Nuova MINI Countryman

Il modello più grande e versatile della famiglia di modelli MINI regala nuovi stimoli al piacere di guida e fascino individuale nello stile distintivo del marchio premium britannico. Design preciso…

La nuova BMW X2 xDrive25e

SAC compatto che combina sportività con efficienza e un’autonomia elettrica fino a 57 chilometri * – nuove caratteristiche di design ed equipaggiamento anche per le varianti di modello con motore a combustione della BMW X2.