Integratori e proteine per chi si allena e vuole più massa muscolare

Gli studi effettuati sull’impiego delle siero proteine in ambito sportivo hanno evidenziato una maggiore capacità delle stesse, rispetto ad altri integratori proteici, di stimolare la sintesi proteica, soprattutto se assunte…

Integratori e proteine per chi si allena e vuole più massa muscolare
Integratori e proteine per chi si allena e vuole più massa muscolare

Per ottimizzare i risultati dell’allenamento con i pesi è a volte utile integrare l’alimentazione, anche quando questa è già adeguata, con quelli che vengono appunto definiti ‘integratori’. Proteine, vitamine e simili sono utili e a volte consigliati. in questo articolo vi spieghiamo come assumere gli integratori proteici, le vitamine, eventuali altri prodotti naturali e non pericolosi per la salute. Per poter ottenere i migliori risultati in palestra.

Parliamo subito delle proteine in polvere. Servono effettivamente ad aiutare chi – allenandosi in palestra con i pesi – vuole aumentare la massa muscolare? Ci sono vari tipi di proteine in polvere e/o barrette proteiche in commercio. A cosa si deve fare attenzione, quali tipi vanno scelti, e perché?
L’assunzione delle proteine come integratori, è indicata in ambito sportivo ogni volta che si voglia garantire un aumento o mantenimento della massa magra. Le proteine in polvere sono probabilmente l’integratore più usato nel mondo del bodybuilding ed assumono un ruolo importantissimo qualora non si riesca, con i soli alimenti, a raggiungere il quantitativo proteico desiderato.

L’offerta di mercato degli integratori proteici in polvere è focalizzata su supplementi composti esclusivamente da siero proteine (isolate, ultra filtrate, idrolizzate e concentrate) oppure da integratori a base di caseine e/o mix di questi con siero proteine.

Gli studi effettuati sull’impiego delle siero proteine in ambito sportivo hanno evidenziato una maggiore capacità delle stesse, rispetto ad altri integratori proteici, di stimolare la sintesi proteica, soprattutto se assunte nella fase post workout, in concomitanza con carboidrati a medio/alto indice glicemico.

Il vantaggio dovuto all’impiego di un integratore in polvere di caseine deriva dal fatto che la loro digestione fornisce un apporto aminoacidico medio alto che perdura diverse ore, conferendo un’azione anticatabolica a questo tipo di proteine, e pertanto se ne consiglia l’impiego la notte prima di andare a dormire, oppure come spuntino proteico lontano dai pasti principali. Consiglio pertanto di assumere gli integratori proteici a seconda delle proprie esigenze specifiche.

Quali altri integratori alimentari, vitaminici o simili possono essere utili a chi si allena in palestra e vuole dare al proprio organismo tutto ciò che gli serve per svilupparsi adeguatamente in seguito ad un corretto allenamento con i pesi?
I multivitaminici forniscono all’organismo le principali vitamine e le sostanze antiossidanti utili a combattere i danni da radicali liberi indotti da stress ed attività fisica intensa. La glutammina è utile a prevenire la fatica, il superallenamento ed il catabolismo proteico. Questi integratori, sarebbe opportuno utilizzarli tutto l’anno, a prescindere dagli obiettivi.

Come vanno assunti questi integratori? Quando, nell’arco della giornata, e in quali dosi?
I multivitamici vanno assunti al mattino appena alzati a stomaco vuoto. Per quanto riguarda la glutammina, consiglio di assumerla subito dopo la seduta di allenamento, con un dosaggio che si aggira intorno ai 3 g al giorno.

ADVERSUS

 

Leggi Margherita.net, il magazine per le donne online. Fai click qui

 

Se ti è piaciuto questo articolo, non perdiamoci di vista. Aggiungi ADVERSUS ai tuoi preferiti. Basta premere contemporaneamente i tasti CTRL e D sulla tua tastiera. Prova! :-)

LINKS SPONSORIZZATI
TOP ARTICOLI SU ADVERSUS