La dipendenza da sesso, anche nota come sex addiction

Ma non sono solo i media a esagerare, sono spesso proprio i sessuologi che dichiarano che la dipendenza sessuale (un sintomo assai raro) è il male del secolo.

La dipendenza da sesso, anche nota come sex addiction
La dipendenza da sesso, anche nota come sex addiction

Si legge spesso di attori di Hollywood (da David Duchovny di X-Files a Michael Douglas per citarne un paio) che si ritirano in cliniche specializzate per combattere la dipendenza da sesso. Se ne parla, se ne discute, ma spesso non si sa esattamente di cosa si sta parlando. Quando si può definire una persona ‘sessodipendente’, se questa categoria esiste? Lo abbiamo chiesto al Prof. Emmanuele Jannini, docente di Sessuologia Medica all’Università dell’Aquila. Ecco cosa ci ha detto.

Esiste davvero una sindrome da dipendenza da sesso, oppure è una esagerazione, una di quelle etichette che i media amano dare e certi personaggi farsi dare per suscitare interesse nel pubblico?

La seconda che ha detto. Ma non sono solo i media a esagerare, sono spesso proprio i sessuologi (in genere sconosciuti dal punto di vista scientifico) che dichiarano che la dipendenza sessuale (un sintomo assai raro) è il male del secolo.

Quali sono i ‘sintomi’ della dipendenza da sesso, o ‘sex addiction’ come la chiamano gli inglesi? Se mi piacciono davvero tanto le donne sono un ‘sex addict’ o ci vuole qualcosa di più per rientrare nella categoria?

La dipendenza sessuale rientra a un certo titolo nelle parafilie. Per essere tale deve generare sofferenza. Mancando questo criterio, non è dipendenza.

Quali problemi pone, nella vita quotidiana e di relazione, il fatto di essere un ‘sessodipendente’? Sembra infatti che questo disturbo non rimanga all’interno della propria sfera privata ma abbia ripercussioni anche sul lavoro, nei rapporti interpersonali, nella vita di coppia…

Può accadere che i rari ‘sessodipendenti’ tralascino i loro interessi generali e affettivi per inseguire il sesso. Spesso si tratta di feticisti o comnque di parafilici.

Da cosa dipende, quali sono le cause e i motivi per cui si sviluppa questa anormale dipendenza dal sesso?

Nessuno conosce le cause delle parafilie e quindi della dipendenza

Quali sono le cure, le terapie, a cui devono sottoporsi le persone che hanno sviluppato una dipendenza da sesso e che cercano aiuto, e quali le probabilità statistiche di superare la dipendenza da sesso?

Il paziente è sottoposto a un processo di ristrutturazione cognitivo-comportamentale, spesso con l’aiuto del trattamento farmacologico, efficacissimo nel ridurre le pulsioni sessuali.

Grazie

ADVERSUS

Si ringrazia il Prof. Emmanuele Jannini
Docente di Sessuologia Medica all’Università dell’Aquila

 

Leggi Margherita.net, il magazine per le donne online. Fai click qui

 

Se ti è piaciuto questo articolo, non perdiamoci di vista. Aggiungi ADVERSUS ai tuoi preferiti. Basta premere contemporaneamente i tasti CTRL e D sulla tua tastiera. Prova! :-)

LINKS SPONSORIZZATI
TOP ARTICOLI SU ADVERSUS