Prima i pesi o prima l’allenamento aerobico?

Esercizio aerobico e pesi per dimagrire e tonificare i muscoli. Ottima combinazione, ma in quale ordine? Prima i pesi o prima l’esercizio aerobico? Ve lo diciamo noi

Prima i pesi o prima l'allenamento aerobico?
Prima i pesi o prima l’allenamento aerobico?

L’allenamento con i pesi non aiuta a dimagrire, ve lo diciamo subito così vi mettete il cuore in pace e passiamo oltre. Ah, sì, nemmeno l’allenamento degli addominali aiuta a bruciare i grassi. Se avete ‘la panza’ allenateli quanto volete, ma il grasso sarà sempre lì, dentro e fuori dal vostro addome, a riempire l’addome e ricoprire i muscoli.

Quindi riassumendo, se frequentate regolarmente la palestra, se vi sentite comunque fuori forma, se avete sì sviluppato la massa muscolare ma questa è letteralmente sepolta sotto un paio di dita di grasso… e se la situazione appena descritta non vi sta bene… continuate a leggere.

La dieta è molto importante, ma non è l’oggetto di questo articolo. Per dimagrire bisogna bruciare più calorie di quante non se ne introducano con l’alimentazione, è una questione matematica.

E queste calorie che brucerete in palestra principalmente devono provenire dal grasso che volete eliminare. Tenete bene a mente questa frase perché è il punto più importante di questo articolo.

Adesso. L’allenamento con i pesi è un tipo di allenamento detto anche anaerobico, e senza scendere troppo nei dettagli, la fonte di energia principale nell’allenamento anaerobico è il glicogeno. Zuccheri più o meno. Nell’allenamento aerobico, invece, buona parte delle energie utilizzate proviene dai depositi adiposi. Grassi. Tanto per rendere le cose ancora più complicate, l’allenamento aerobico inizia ad attingere ai grassi come fonte di energia dopo circa venti minuti. Prima utilizza anche lui il glicogeno.

Conclusione, molto logica, e risposta alla domanda iniziale: è meglio iniziare con l’allenamento con i pesi. In questo modo, oltre ad avere più energie per ‘tirare’ pesi pesanti, si iniziano a bruciare le riserve di glicogeno.

Terminato l’allenamento con i pesi si passa all’allenamento aerobico, che – essendo le riserve di glicogeno già state attaccate precedentemente – inizierà ad attingere da subito ai grassi come fonte di energia.

Sembra semplice ed intuitivo, ma non sono in molti a seguire questo ordine. E infatti sono molti i frequentatori delle palestre che hanno sì dei muscoli a volte anche ben sviluppati, ma troppo spesso ricoperti da uno strato di grasso che rovina tutto.

È un peccato, non vi pare?

ADVERSUS

 

Leggi Margherita.net, il magazine per le donne online. Fai click qui

 

Se ti è piaciuto questo articolo, non perdiamoci di vista. Aggiungi ADVERSUS ai tuoi preferiti. Basta premere contemporaneamente i tasti CTRL e D sulla tua tastiera. Prova! :-)

LINKS SPONSORIZZATI
TOP ARTICOLI SU ADVERSUS