Nuova Mercedes-AMG CLA 35 4MATIC Shooting Brake

Con il suo design espressivo, l’elevata dinamica di marcia e il vano di carico versatile, la nuova CLA 35 Shooting Brake parla direttamente al cuore di Clienti giovani che conducono una vita attiva, con numerose attività nel tempo libero.

Nuova Mercedes-AMG CLA 35 4MATIC Shooting Brake

CLA 35 4MATIC Shooting Brake (consumo di carburante combinato 7,5-7,4 l/100 km; emissioni di CO2 combinate 171-168 g/km)[1] è il quinto modello della famiglia di compatte ad aprire le porte al mondo delle alte prestazioni firmato Mercedes-AMG. CLA Shooting Brake coniuga lo stile sportivo dei coupé della Stella con la funzionalità e abitabilità di una Station Wagon, dall’ampio portellone posteriore, l’ampia apertura di carico e l’abitacolo versatile. Il potente quattro cilindri turbo da 2,0 litri eroga 225 kW (306 CV), ripartiti in modo variabile su entrambi gli assi attraverso il cambio a doppia frizione a 7 marce e la trazione integrale 4MATIC Performance AMG. Le prestazioni sportive (accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,9 secondi) non rinunciano a spazi più ampi disponibili per i bagagli e l’attrezzatura per lo sport o il tempo libero.

“Con il suo design espressivo, l’elevata dinamica di marcia e il vano di carico versatile, la nuova CLA 35 Shooting Brake parla direttamente al cuore di Clienti giovani che conducono una vita attiva, con numerose attività nel tempo libero. Con la Shooting Brake offriamo loro una nuova porta d’ingresso all’affascinante mondo dell’AMG Driving Performance”, afferma Tobias Moers, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Mercedes-AMG GmbH.

Design degli esterni: DNA sportivo

Il cofano motore allungato powerdome, i passaruota larghi, la parte centrale della carrozzeria snella e quella superiore compatta, così come la coda dalla larghezza accentuata comunicano chiaramente l’indole sportiva della CLA Shooting Brake. La mascherina del radiatore tipica di AMG con lamella doppia, insieme alla grembialatura anteriore AMG Line dotata di flic attorno alle griglie delle prese d’aria, splitter frontale e inserti decorativi delle lamelle sulle griglie delle prese d’aria esterne color cromo argentato sono tratti distintivi dei modelli 35 e quindi anche di questo Shooting Brake.

Nella vista laterale risaltano i cerchi in lega leggera da 18 pollici a 5 doppie razze ottimizzati dal punto di vista aerodinamico (a richiesta anche da 19 pollici) e i rivestimenti sottoporta dinamici. Fino al montante B il profilo dei finestrini privi di cornice è identico a quello del coupé, mentre procedendo verso la parte posteriore si innalza nettamente, cosa che facilita l’accesso al vano posteriore e permette di ottenere un volume di carico maggiore.

La vista posteriore è caratterizzata dalla grembialatura con inserto diffusore e quattro alette verticali, lo spoilerino AMG in tinta con la carrozzeria sullo spoiler sul tetto e le due mascherine dei terminali di scarico dalla forma circolare a destra e a sinistra. Le luci posteriori, strette e sdoppiate, e il numero di targa spostato nel paraurti fanno apparire la coda particolarmente larga.

Optional su misura, grazie ai pacchetti di design e all’ampia gamma di cerchi disponibili

Accedere al mondo di Mercedes-AMG significa anche poter attingere a una vasta gamma di equipaggiamenti a richiesta che permettono a ogni cliente di personalizzare il suo Shooting Brake come preferisce. Tra gli equipaggiamenti disponibili per gli esterni figurano, ad esempio:

  • il pacchetto Night AMG con elementi di design in nero, ad esempio lo splitter frontale o gli inserti decorativi sui rivestimenti sottoporta, così come le mascherine dei terminali di scarico cromate nere
  • il pacchetto aerodinamico AMG per un bilanciamento aerodinamico ottimizzato, che comprende ad esempio uno splitter frontale modificato, i flic sulle griglie delle prese d’aria esterne e lo spoilerino in nero lucido sullo spoiler sul tetto. Questi elementi incrementano la deportanza e quindi anche la stabilità di marcia nella guida molto sportiva
  • i cerchi in lega leggera AMG da 48,3 cm (19″) a razze, verniciati in nero lucido e torniti con finitura a specchio
  • i cerchi in lega leggera AMG da 48,3 cm (19″) a razze, verniciati in nero opaco, con bordo tornito con finitura a specchio.

Interni sportivi con equipaggiamenti distintivi

Le porte prive di cornice danno accesso a un abitacolo hi-tech, dove qualità ed eleganza si fondono con la tecnologia dei display completamente digitali. Un tratto caratteristico dei modelli 35 sono i sedili sportivi con rivestimenti in pelle ecologica ARTICO e microfibra DINAMICA nera con doppia cucitura decorativa rossa, completati dall’elemento decorativo centrale della plancia portastrumenti in microfibra DINAMICA nera con modanatura decorativa rossa.

In alternativa sono disponibili rivestimenti in pelle ecologica ARTICO color grigio neva/nero con doppia cucitura decorativa in grigio medio, abbinati all’elemento decorativo in alluminio chiaro con rifinitura longitudinale.

La consolle centrale nell’allestimento tipico di AMG in nero lucido con touchpad di serie comprende interruttori aggiuntivi che permettono di gestire le funzioni dell’ESP® a tre livelli, la modalità manuale del cambio e le sospensioni attive a richiesta del RIDE CONTROL AMG. In abbinamento al pacchetto rivestimenti in pelle (a richiesta) il contorno della console è realizzato in color cromo argentato.

L’ambiente sportivo caratteristico di AMG è sottolineato anche dalla pedaliera sportiva in acciaio legato spazzolato con gommini antisdrucciolo, dai tappetini neri con scritta AMG e bordo nel look pelle nabuk, dal cielo in tessuto nero e dalle modanature di accesso AMG anteriori in acciaio legato spazzolato con scritta «AMG».

Nuova generazione di volanti con tasti a richiesta integrati

il volante Performance AMG in pelle nappa con sezione inferiore della corona appiattita,e garantisce il perfetto collegamento tra guida e auto. I paddle del cambio al volante permettono di cambiare manualmente le marce, a vantaggio di una guida più sportiva.

I comandi a sinistra regolano il sistema di assistenza attivo alla regolazione della distanza DISTRONIC e il TEMPOMAT. Con i comandi a destra, invece, si gestiscono le azioni vocali, il telefono, la regolazione del volume, la scelta del brano e altre funzioni del sistema di Infotainment.

Questa versione è dotata degli innovativi tasti integrati AMG (a richiesta), che si compongono di un elemento di regolazione circolare con display integrato, posto sotto la razza destra del volante e, in verticale sotto la razza sinistra, di due tasti a display a colori con interruttori. Con questo elemento di regolazione è possibile gestire direttamente i programmi di marcia AMG. Con i due tasti a display, configurabili a piacere, e gli interruttori supplementari è possibile gestire comodamente dal volante altre funzioni AMG.

Scocca rinforzata con maggiore rigidezza torsionale

Alla base del preciso comportamento in curva della vettura, nonché della stabilità direzionale e di inclinazione dei componenti del telaio anche in condizioni di guida difficili, si celano varie misure di rinforzo specifiche sulla parte anteriore della scocca. Una piastra di rinforzo in struttura di alluminio, imbullonata sotto il motore, aumenta la rigidezza torsionale della parte anteriore della carrozzeria. Altri due puntoni diagonali anteriori nel sottoscocca contribuiscono a limitare la torsione e incrementare la rigidità. In questo modo l’intero sistema di assetto risponde con estrema precisione anche nelle situazioni limite e fornisce un feedback chiaro.

Nuovo quattro cilindri turbo da 225 kW (306 CV) di potenza

Il motore da 2,0 litri si basa sul quattro cilindri M 260 montato su Nuova Classe A. Gli elementi specifici di AMG comprendono il sistema twin scroll, l’intercooler ad acqua e l’aspirazione dell’aria indipendente (tubazione dell’aria depurata). Questo propulsore sportivo vanta tempi di risposta brillanti ai movimenti dell’acceleratore, grande capacità di ripresa (400 Nm di coppia massima a partire da 3.000 giri/min), una progressione straordinaria e un suono coinvolgente. Il basamento in alluminio pressofuso, robusto e leggero, riduce il peso della vettura nei punti decisivi per la dinamica di marcia.

Il turbocompressore a gas di scarico twin scroll abbina un tempo di risposta ottimale ai bassi regimi con un elevato incremento della potenza ai regimi più elevati, e la sua scatola è suddivisa in due canali che corrono paralleli: poiché anche il collettore di scarico presenta due canali separati, questa geometria permette di convogliare separatamente i gas di scarico alla girante della turbina.

Questo permette di ridurre al minimo le reciproche influenze negative tra i singoli cilindri durante il ricambio dei gas: un altro vantaggio della tecnologia twin scroll. In tal modo la contropressione allo scarico si riduce, migliorando il ricambio dei gas e il rendimento del motore.

Svariati accorgimenti sul motore per una maggiore efficienza

Le alte ambizioni tecnologiche del nuovo quattro cilindri sono sottolineate anche da vari accorgimenti volti a incrementare l’efficienza, tra cui figurano il sistema di fasatura variabile delle valvole CAMTRONIC, la gestione termica intelligente per motore e olio, gli iniettori piezoelettrici ad alta precisione e l’accensione a scintilla multipla. In fase di produzione il sistema brevettato di levigatura dei cilindri CONICSHAPE® riduce l’attrito interno al motore, contribuendo anch’esso a una maggiore efficienza. Il filtro antiparticolato per motori a benzina è presente di serie, la categoria di emissione è Euro 6d-Temp.

 

Leggi Margherita.net, il magazine per le donne online. Fai click qui

 

Se ti è piaciuto questo articolo, non perdiamoci di vista. Aggiungi ADVERSUS ai tuoi preferiti. Basta premere contemporaneamente i tasti CTRL e D sulla tua tastiera. Prova! :-)

LINKS SPONSORIZZATI
TOP ARTICOLI SU ADVERSUS